Benevento – Salernitana, 2-4 ai rigori in coppa Italia

beneventosalernitana07082016La Salernitana supera per 2 a 4 il Benevento ai calci di rigore ed accede al terzo turno eliminatorio di coppa Italia TIM CUP. Inizia nel migliore dei modi – seppur con un successo ai calci di rigore – la nuova stagione della squadra granata. Al Ciro Vigorito di Benevento è 0 a 0 anche dopo i tempi supplementari: nel primo tempo regolamentare meglio il Benevento, che va anche in vantaggio al minuto 8, ma l’arbitro vede una carica su Terracciano, al quale era sfuggito il pallone su un’uscita aerea, pallone poi carambolato oltre la linea prima che lo stesso Terracciano potesse smanacciare via. La Salernitana si fa vedere in particolare sulla fascia sinistra, ma non nascono pericoli di sorta per Cragno. Nella ripresa i granata iniziano meglio e vanno anche vicini al goal: Cragno si supera prima su Coda al 20′, quindi su Moro al 21′ con un volo all’incrocio dei pali. Due interventi decisivi anche di Terracciano, al 14′ su punizione e al 34′. Al triplice fischio è 0 a 0.

Nei supplementari è la Salernitana a rendersi più pericolosa: Donnarumma di testa al 4′, para Cragno; un minuto dopo risponde il Benevento, ma il colpo di testa finisce fuori; al 12′ tiro di Donnarumma, Cragno devia in angolo. Zero a zero dopo il primo supplementare, nel secondo Mazzeo colpisce di testa su corner, palla sull’esterno della rete; al 5′ tiro di Donnarumma, centrale; all’8′ tiro di Caccavallo, alto; al 9′ Donnarumma tutto solo in area, tiro alto; al 12′ ancora Donnarumma, tiro parato da Cragno; al 13′ tiro di Coda, Cragno vola e mette in angolo.

Alla fine è 0 a 0, si va ai rigori. Comincia la Salernitana: Vitale goal; Mazzeo goal; Coda goal; Lucioni goal; Zito goal; Terracciano para su Ceravolo; Donnarumma goal; De Falco tira, Terracciano devia sul palo. Benevento 2 Salernitana 4, i granata nel prossimo turno, il 13 agosto, affronteranno il Pisa.

Benevento – Salernitana 0 – 0 (2 – 4 dcr)

Benevento: Cragno, Del Pinto (1’ sts Chibsah), Lucioni, Lopez, Melara, Ceravolo, Ciciretti (42’ st Falco), Padella, De Falco, Venuti, Puscas (23’ st Mazzeo). All.: M. Baroni.

A disposizione: Agyei, Piscitelli, Camporese, Van Rasbeeck, Fusco, Gyamfi.

Salernitana: Terracciano, Vitale, Bernardini, Moro, Schiavi (25’ st Laverone), Busellato (3’ sts Grillo), Coda, Zito, Donnarumma, Tuia (32’ st Mantovani), Caccavallo. All.: G. Sannino.

A disposizione: Rosti, Cenaj, Mantovani, Rossi, Liverani, Franco, Troianiello.

Arbitro: Aleandro Di Paolo di Avezzano.
Assistenti: Oreste Muto (sez. Torre Annunziata) – Domenico Rocca (sez. Vibo Valentia).

IV uomo: Vincenzo Fiorini (sez. Frosinone).

Ammoniti: Padella, Falco (B), Schiavi, Busellato, Caccavallo, Moro, Vitale, Bernardini (S).

Angoli: 7 – 8

Recupero: 1’ pt, 3’ st, 1’ sts.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*